Trascrizione degli atti di matrimonio celebrati con rito religioso

La richiesta di trascrizione è fatta da chi ha celebrato il matrimonio entro 5 giorni dalla celebrazione. L'Ufficiale dello Stato Civile, se ci sono le condizioni per farlo, effettua la trascrizione. Superato tale termine, la richiesta deve essere fatta direttamente dagli sposi.
Con la trascrizione il matrimonio assume rilevanza giuridica anche per lo Stato italiano.
A trascrizione avvenuta può essere richiesta la certificazione relativa al matrimonio.

Dove rivolgersi

Ufficio Matrimoni
Via Torrione Prolungamento 2/N, Reggio Calabria



Data pubblicazione: 03/09/2012
.
Documentazione allegata
Nessun documento disponibile.
Contenuti correlati
Nessun articolo disponibile.